Elezioni amministrative 2020

Augusta, verso le amministrative, sul porto il secondo confronto tra i candidati sindaco

AUGUSTA – Nel tardo pomeriggio di lunedì 21 settembre, dalle ore 19, nel locale “Lag” insistente su piazza delle Grazie, tutti i candidati a sindaco alle elezioni comunali del 4 e 5 ottobre si ritroveranno in un confronto pubblico sui temi legati al porto di Augusta, alla sua funzione strategica per lo sviluppo del territorio e per l’economia di Augusta e non solo.

Un primissimo confronto tra gli aspiranti sindaco si è tenuto la scorsa domenica sul tema dell’inquinamento, in diretta streaming da un bar di contrada Piano Ippolito, voluto dal comitato “Stop veleni”.

Questa volta a richiedere e organizzare l’iniziativa è Unionports, organizzazione imprenditoriale di operatori portuali, che porrà a tutti e cinque i candidati, come si rende noto attraverso il comunicato di annuncio, “specifiche domande sui programmi, con particolare riferimento al ruolo che può avere l’amministrazione comunale per sollecitare soluzioni di problematiche che si trascinano da anni nel porto e delle infrastrutture necessarie al suo sviluppo ed al mantenimento del ruolo strategico a supporto di una ampia fetta dell’economia locale e siciliana“.

Il focus – si aggiunge nel comunicato di Unionports – servirà a fare conoscere alla cittadinanza e alle imprese le idee dei singoli candidati sui vari temi sul tappeto, i limiti infrastrutturali da superare, le opere ancora non completate, i progetto per lo sviluppo delle aree Zes collegate alla portualità, ed altro ancora. Anche alla luce della battuta d’arresto che l’economia portuale ha subìto già prima della crisi Covid, e aggravata dalla stessa“.

inserzioni

Al confronto parteciperanno quindi i candidati a sindaco Massimo Carrubba, Massimo Casertano, Giuseppe Di Mare, l’uscente Cettina Di Pietro e Pippo Gulino (nel collage in copertina). I cinque in corsa per la carica di primo cittadino, oltre a illustrare le specifiche parti dei loro programmi che riguardano il porto, risponderanno a domande che porranno gli imprenditori della portualità, a partire dal presidente di Unionports, Davide Fazio. L’incontro sarà moderato dal giornalista siracusano Carmelo Miduri.


archeoclubmegarahyblaea
In alto