Sport

Campionato nazionale Under 17, Pallavolo Augusta non sfigura tra le grandi

AUGUSTA – Domenica 22 maggio si laureavano campioni regionali, ottenendo il pass per le finali nazionali, vetrina per i migliori atleti Under 17 del panorama del volley italiano.

Quindi dal 7 al 12 giugno la formazione giovanile della Pallavolo Augusta allenata da Fabrizio Marsano ha vissuto a Bormio, nel cuore delle Alpi lombarde, un’esperienza unica, conquistata con talento e dedizione, per la trentunesima edizione del campionato nazionale Under 17 maschile.

Un cammino duro, rispecchiando le aspettative, con una prima tiratissima sfida con il Vibo Valentia, persa 2-3 con i parziali 25-16, 25-20, 22-25, 19-25, 11-15, altre due sconfitte rimediate con i milanesi del Diavoli Rosa Brugherio per 0-3 e parziali 25-17, 25-19, 25-15 e il blasonato Volley Treviso per 0-3 e parziali 25-17, 25-20, 26-24. Poi la vittoria di prestigio con il Pisa Volley per 3-1 e i parziali 25-16, 22-25, 26-24, 25-16 e la sconfitta di chiusura con il fortissimo Volley Modena per 1-3 e i parziali di 24-26, 25-17, 20-25, 15-25.

Un solo successo ma che ha consentito alla Pallavolo Augusta di classificarsi al 14° posto su 28 squadre partecipanti, le più forti d’Italia della categoria.

Al rientro ad Augusta, il vicepresidente Franco Gaeta, capo delegazione della trasferta, esterna soddisfazione: “Essere arrivati davanti a società leader come Napoli, Chieti, Foligno, Trento, Trieste ed altre ci riempie d’orgoglio, poter dire di aver battuto il Pisa, aver strappato un set al Modena ed averne perso uno 26-24 contro i campioni d’Italia in carica del Volley Treviso vorrà pur significare qualcosa“.

Quindi Gaeta rivolge un meritato plauso all’intera squadra: “Bravi tutti i nostri ragazzi, che si sono impegnati al di sopra delle proprie possibilità, confrontandosi con atleti di altissima caratura fisico-tecnica, gente che si allena sei volte la settimana, avendo gli spazi, e che madre natura ha dotato di fisici, vedi sedicenni alti tra 1,90 e 2,07, alle nostre latitudini impensabili“.

Adesso la stagione sportiva della Pallavolo Augusta può dirsi conclusa, con la ripresa prevista a settembre per una nuova avventura.

 


getfluence.com
In alto