Sport

Canoa maratona, Polisportiva Rari 86 Augusta due volte tricolore a Firenze

AUGUSTA – Si è tinto di neroverde il fine settimana appena trascorso con i campionati italiani di canoa maratona a Firenze. Nelle categorie juniores e ragazzi affermazioni e medaglie d’oro per due talentuose coppie di giovani canoisti della Polisportiva Rari 86 Augusta, oltre al concittadino Salvo Ravalli d’argento nella paracanoa KL1 in gara per il Jomar Club di Catania.

La storica società sportiva della canoa augustana, presieduta da Daniela Cerri, ha fatto centro per ben due volte con i K2 misti: Giulia Contento e Giulio Blandino (nel collage di copertina, a destra) nel K2 misto junior 15 km; Giorgia Blandino e Giulio Amara (nel collage di copertina, a sinistra) nel K2 misto categoria ragazzi 12 km. Gare molto belle lungo il fiume Arno, che hanno visto dominare i due equipaggi megaresi fin dai primi chilometri. I ragazzi si sono imposti sugli avversari con distacco e hanno conquistato il titolo di campioni d’Italia.

Inoltre, Giulio Amara, già d’oro con il K2 misto ragazzi, si è preso la soddisfazione di aggiungere in bacheca, personale e della Polisportiva, un terzo posto in K1 categoria ragazzi 12 km, dimostrando una buona preparazione atletica. Altri risultati in evidenza, il 4° posto di Giulia Contento, il 5° posto di Agnese Spinali e il 9° posto di Giulio Blandino (su ben diciotto atleti in gara).

La Polisportiva Rari 86 Augusta inizia così la stagione agonistica all’insegna dei titoli tricolori, puntando adesso i campionati italiani di fondo in programma il prossimo 3 aprile.

L’allenatore Giuseppe Amara si ritiene “molto soddisfatto dei risultati ottenuti da tutti i ragazzi“, consapevole che i suoi giovani atleti sono all’esordio stagionale. Potranno crescere ancora nel prosieguo della stagione, e pertanto il coach riferisce di averli esortati a “continuare su questa strada con dedizione e spirito di sacrificio: solo così si realizzeranno tutti i loro sogni“.


In alto