Sport

Corsa su pista, Tony Liuzzo dell’Atletica Augusta conquista titolo regionale assoluto a Misterbianco

AUGUSTA – Nuovo titolo regionale assoluto a Misterbianco per Tony Liuzzo, runner quarantenne di origini sciclitane e augustano di adozione da oltre un decennio che veste i colori dell’Atletica Augusta. La vittoria è arrivata lo scorso sabato nello stadio “Pietro Mennea”, in occasione della fase regionale del campionato italiano assoluto di società di corsa, dove si sono assegnati i titoli regionali individuali assoluti e master dei 10.000 metri su pista.

Liuzzo ha conquistato il titolo prevalendo su Salvatore Laudicina, atleta di spicco del Cus Palermo, che aveva preso il largo dal primo giro, ma che è stato raggiunto e superato dopo una rimonta emozionante all’ultimo giro dall’atleta neroverde, conquistando così il titolo regionale assoluto sui 10.000 metri con il tempo di 32’ 38”.

Dopo il titolo regionale di cross sui 10.000 metri conquistato a febbraio a Vittoria, Liuzzo è ancora una volta grande protagonista, sotto la guida del suo allenatore Salvatore Pisana, tecnico di atleti di interesse nazionale tra i quali il siepista Lorenzo Cannata (osteopata di Liuzzo), Giuseppe Giarratana e Carmelo Cannizzaro. Allenatore che segue anche alcuni runner dell’Atletica Augusta e con grande dedizione e passione cerca di trasmettere loro il giusto approccio alla corsa e a tutto ciò che orbita intorno ad essa.

Quello che è riuscito a fare con Liuzzo ha dell’incredibile, in così poco tempo e dopo dieci anni di inattività – commenta la dirigenza del sodalizio augustano – Grande l’intesa con l’allenatore che fa ben sperare per le prossime gare, poiché entrambi hanno detto di non porsi limiti per il futuro“.

Liuzzo, attualmente vicepresidente dell’Atletica Augusta, ha un passato nelle file della Cover Verbania e del gruppo sportivo Aeronautica, già atleta professionista con risultati importanti alle spalle: 29’ 18” nei 10.000 metri su pista, 1h 04’ nella mezza maratona e 2h 16’ nella maratona.

Adesso è un atleta che corre per divertirsi – aggiunge la dirigenza dell’Atletica Augusta – e, perché no, anche per cogliere e centrare ancora tanti obiettivi e portare con i sui risultati stimoli nuovi alla compagine neroverde, trascinandola nelle prime società in Sicilia. L’Atletica Augusta è orgogliosa di avere tra le sue fila un atleta di talento come lui, come anche Ennio Salerno, i quali continuano a portare in alto la nostra società amatoriale, che grazie a loro si confronta con realtà sportive di alto livello“.


getfluence.com
In alto