Pubblicità elettorale

Cronaca

Fermato dalla Polizia uno dei due presunti rapinatori dell’Eurospin

AUGUSTA – Questo sabato pomeriggio, a meno di 48 ore dalla rapina messa a segno al supermercato Eurospin in contrada Scardina, gli agenti della Polizia di Stato di Augusta, agli ordini della dirigente Stefania Marletta, hanno eseguito un fermo nei confronti di uno dei due presunti rapinatori. Si tratta di M.A., trentunenne originario di Napoli, che dovrà rispondere del reato contestatogli di rapina a mano armata.

sequestro-pistola-contanti-abiti-rapina-eurospin-augustaI due rapinatori avevano il volto travisato da passamontagna, ma a seguito delle tempestive indagini, di testimonianze e di perquisizioni domiciliari effettuate a Villasmundo, che hanno consentito di rinvenire una pistola e abiti, presumibilmente usati nella rapina, nonché una ingente e sospetta quantità di banconote di piccolo taglio (per un totale di 320 euro), il cerchio si sarebbe stretto attorno al giovane.

In queste ore sono in corso le indagini per individuare anche il secondo rapinatore. Intanto l’A. è stato associato al carcere “Cavadonna” di Siracusa, a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa dell’interrogatorio del Gip per la convalida o meno del fermo.


archeoclubmegarahyblaea
In alto