Politica

Giovani del Pd solidali con gli organizzatori di Shortini film festival

AUGUSTA – La conferenza stampa, con la quale l’associazione “Quattroterzi”, promotrice di Shortini film festival, ha esposto la propria versione sulla mancata intesa con l’Amministrazione, ha avuto una ulteriore coda polemica ed è anche entrata nel dibattito politico delle dinamiche tra maggioranza e opposizione.

La vicenda è stata commentata nei giorni scorsi dal segretario cittadino dei Giovani democratici Manuel Mangano: “Reputo gravissimo il comportamento assunto dall’Amministrazione grillina nei confronti di questa realtà associativa, che da anni opera giornalmente nel territorio attraverso numerose attività di carattere culturale e che ha scelto come sede del proprio festival, come lo scorso anno, la villa comunale della città di Augusta“.

Prosegue l’attacco alla maggioranza pentastellata: “Ancora una volta purtroppo quest’Amministrazione ha peccato di lungimiranza, non rendendosi conto dell’importanza delle associazioni d’ogni tipo, all’interno del nostro territorio, che ad oggi possono essere considerate il cardine del volontariato augustano, che sicuramente non ha nulla da invidiare quanto ad impegno e a risultati ottenuti“.

Mangano conclude: “Shortini è ormai divenuto un importante simbolo per la nostra città di cui sentiremo molto la mancanza, in particolare perché non ci sarebbe costato un solo euro e oltre ad un’invasione culturale avrebbe permesso un importante movimento economico; i Giovani democratici di Augusta esprimono la massima solidarietà all’associazione “Quattroterzi”, che di certo non rimarrà sola durante quest’importante battaglia“.


inserzioni inserzioni
In alto