pubblicità elettorale
News

Il sacerdote augustano don Matteo lancia videoclip rock “Dio tu sei qui”

AUGUSTA – È il suo “modo di vivere la preghiera in maniera piacevole“, individuando nella musica pop-rock un ulteriore canale di comunicazione con i più giovani. Don Matteo Vasco, sacerdote augustano di appena 28 anni, attualmente viceparroco a Sortino, ha lanciato ieri su Youtube il suo primo videoclip musicale dal titolo “Dio tu sei qui“.

Il giovane presbitero si è formato nella parrocchia di Santa Lucia, ad Augusta, dove diede vita, diversi anni fa, a una cover rock band chiamata BasiC e composta da parrocchiani, più o meno coetanei, musicisti per hobby. Una formazione che ha fatto conoscere e apprezzare alla città l’entusiasmo di Matteo Vasco, voce e chitarra, affiancato nei concerti dagli amici Vanessa Bontempo (voce e synth), Mattia Cardile (chitarra) ed Emanuele Di Grande (percussioni).

Don Matteo diventa solista nel nuovo brano, “Dio tu sei qui”, per il quale si rinnova la collaborazione sui testi con la teologa catanese Eluliana Milazzo e trova la professionalità dell’augustano Concetto Fruciano che ha arrangiato e prodotto il pezzo. Il videoclip si lega, però, alla recente esperienza a Sortino, dove da pochi mesi è viceparroco della parrocchia di Santa Sofia, santa patrona del comune ibleo, nonché cappellano delle monache di clausura di Sortino.

Come ci riferisce, sono stati i giovani parrocchiani sortinesi ad alimentare il progetto del videoclip, per un brano che aveva debuttato su un palco dal vivo prima che sulle piattaforme digitali, nel teatro Impero di Marsala in occasione del primo festival della Madonna della Cava intitolato “I choose to worship”. Riprese e montaggio del videoclip sono a cura di Alessia Cannamela, Francesco Franzò, Sebastian Ferranti, mentre al video partecipano Mimma Rizzo, Elisabetta Brinzi, Sofia Cassarino, Sefora Sudano.

“Non temere, perché io sono con te; non smarrirti, perché io sono il tuo Dio. Ti rendo forte e anche ti vengo in aiuto e ti sostengo con la destra vittoriosa”: questo il passo biblico di Isaia a cui dichiaratamente si ispira il brano. “Il messaggio di fondo è questo: qualunque sia la situazione che vivi nella vita, Dio è lì con te“, chiosa un raggiante don Matteo.

Ecco, qui di seguito, il videoclip online su Youtube dal 27 gennaio.


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto