pubblicità elettorale
Cronaca

Intervento di soccorso della Guardia costiera nella baia di Brucoli

AUGUSTA – Si è trattato di una domenica di servizio intensa per le unità navali militari della Guardia costiera di Augusta. Nel corso del pattugliamento costiero espletato nell’ambito dell’operazione di vigilanza, polizia e soccorso “Mare sicuro 2016”, nella tarda mattinata, il battello Gc A79 riceveva alla radio, sul canale 16 Vhf, una richiesta di assistenza sanitaria proveniente da un’imbarcazione che stazionava nella baia di Brucoli.

L’unità della Guardia costiera è riuscita a intercettare celermente il natante da diporto, ove a bordo si trovava una ragazza con una probabile lussazione al ginocchio sinistro, in preda al forte dolore.

La giovane è stata prontamente imbarcata sul battello della Guardia costiera, con tutte le accortezze del caso, per essere condotta a terra. Ad attenderla un’ambulanza del “118“, nel frattempo allertata dalla Sala operativa della Capitaneria di porto di Augusta. L’infortunata è stata allora affidata dai militari alle cure del personale sanitario, per un epilogo lieto della disavventura in mare.

 


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto