Sport

Karate, Asia Agus e Federica Cavallaro a medaglia nei campionati italiani assoluti

AUGUSTA – Le due campionesse diciassettenni augustane del karate brillano anche ai campionati italiani assoluti disputati a Ostia lo scorso fine settimana. Asia Agus, per il Sport Connection Club di Roma del maestro Andrea Torre, e Federica Cavallaro, per la Rembukan Karate Villasmundo del maestro augustano Marcello Di Mare, sono andate a medaglia. Due nuove imprese, considerata la giovane età rispetto a molte delle avversarie (dai 17 ai 35 anni), appartenenti ai gruppi sportivi dei corpi militari e di polizia.

Agus, nella categoria -50 kg, ha vinto il primo incontro 6 a 0, il secondo 7 a 0 e il terzo nettamente 10 a 0. Al quarto incontro 0 a 0 ma vince alle bandierine. In finale, nonostante un’ottima prestazione agonistica, cede 2 a 0 contro l’atleta della nazionale italiana del gruppo sportivo Carabinieri, Viola Lallo, centrando comunque una prestigiosa medaglia d’argento.

La più giovane delle sorelle Cavallaro, nella categoria -61 kg, ha un percorso più travagliato. Primo incontro vinto 4 a 0, secondo per 5 a 3, terzo incontro 0 a 0 con vittoria alle bandierine. Al quarto incontro perde 2 a 0 con la sua avversaria di sempre, Siria Mancinelli. Nella finale per il terzo posto batte l’atleta di casa Vittoria Marcelli per 2 a 0 e conquista una splendida medaglia di bronzo.

Sia Asia Agus che Federica Cavallaro ai campionati italiani assoluti dello scorso anno avevano centrato la medaglia di bronzo.

A Ostia, per la Rembukan Karate Villasmundo del maestro Di Mare, hanno gareggiato nelle rispettive categorie anche Miriam Giuga, Damiano Incognito, Giuseppe Alibrandi e Lorenzo Caramagno, i quali, nonostante delle buone prestazioni, si sono dovuti accontentare dell’undicesimo posto.


getfluence.com
In alto