Sport

Karate, ori internazionali per le augustane Cavallaro e Agus agli Open di Croazia

AUGUSTA – Atleti della Asd Rembukan Karate Villasmundo in evidenza in Croazia. La manifestazione si è disputata allo “Sport Hall Zamet Center” di Rijeka lo scorso weekend. Si tratta della 19ª edizione degli Open di Croazia.

Per capire l’importanza della competizione basta citare il numero degli atleti partecipanti, 1.917 provenienti da 269 club nazionali e internazionali, in rappresentanza di 25 nazioni, con la Nazionale italiana giovanile al gran completo, oltre a 80 arbitri, 8 tatami di gara. Questi i numeri del torneo che ha dato vita a tre giorni di spettacolo e nel quale si sono cimentati agonisti di tutte le fasce di età. La manifestazione è stata organizzata dal Croatian Karate Union.

La Rembukan Karate di Villasmundo del maestro augustano Marcello Di Mare, società sempre presente a tutte le competizioni di rilievo, ha partecipato con 8 atleti di alto valore tecnico (nella foto di copertina), conquistando 1 medaglia d’oro, 1 di bronzo, 2 quinti e 5 undicesimi posti.

Si inizia con il quattordicenne Marco Spampinato, nella categoria -52 kg Cadetti, che pur confermando l’ottimo stato di forma, in vantaggio fino a 8 secondi dalla fine, deve arrendersi in semifinale a un forte atleta della Nazionale italiana, portando a casa la medaglia di bronzo.

La regina della gara è l’augustana Federica Cavallaro che dà prova della sua professionalità, grinta, e determinazione tecnico-tattica, sbaragliando tutte le sue avversarie nella categoria Senior -61 kg e conquistando una meritata medaglia d’oro. Non contenta Federica, nel pomeriggio si presenta nella categoria Under 21 vincendo la medaglia di bronzo dopo altri 5 incontri durissimi da 3 minuti.

Buone le prove di Miriam Giuga nella categoria Under 21 -61 kg e di Michael Innocenti nella categoria Under 14 -52 kg, ma devono purtroppo accontentarsi del 5° posto dopo aver ben figurato e battagliato in due difficilissime categorie. Buona condotta di gara per Carlotta Sipione, Valentina Conte, Marco Rubini e Sebastiano Mignosa, che si sono ben comportati acquisendo anche tanta esperienza al loro esordio in un gara internazionale prestigiosa.

Nella categoria Junior -48 kg l’altra campionessa augustana, ex atleta della Rembukan Villasmundo ormai in forze al Gruppo sportivo delle Fiamme azzurre, Asia Agus con 4 incontri disputati, 24 punti fatti e 3 punti subiti conquista la medaglia d’oro, in gara con la Nazionale italiana giovanile.

Soddisfatto per i lusinghieri risultati ottenuti dai suoi allievi, in una gara di livello altissimo nelle categorie internazionali Wkf, il maestro Marcello Di Mare. Appena rientrati dalla Croazia, i giovani atleti della Rembukan Villasmundo sono già al lavoro nella preparazione per il prossimo appuntamento agonistico importante, che si svolgerà questo fine settimana a Ostia, dove Miriam Giuga, Federica Cavallaro e Carlotta Sipione, insieme al prestito della lombarda Pamela Bodei, tenteranno la scalata del podio al Campionato italiano a squadre Senior. Il giorno dopo sarà la volta di Marco Spampinato, che gareggerà in prestito ad una squadra campana. Tutti atleti che faranno di tutto per strappare una medaglia con la squadra giovanile.


nuovaacropoli nuovaacropoli
In alto