Sport

Karate, rappresentativa Sicilia vince i “Giochi delle Isole”. Tre augustani tra gli artefici del successo

AUGUSTA – Si sono conclusi per gli atleti siciliani del karate i “Giochi delle Isole” 2019, che si sono svolti a Bastia (Corsica). La rappresentativa siciliana, tra cui due atleti e un maestro augustani, si è aggiudicata il titolo di campionessa assoluta della 23ª edizione, battendo in ordine la Corsica e le Azzorre.

La rappresentativa siciliana era formata dagli atleti: per il kumite, gli augustani Graziano D’Angelo e Giorgia Spinosa, poi Marco Spampinato, Mattia Ruvanzeri, Antonio Buscema, Mattia Buscemi, Vincenzo Ferrara, Giuliana Cirincione, Valentina Conte, Valentina Pacino; per il kata, Mauro Messana, Emanuele Lauricella, Rosaria Lauricella, Giulia Scollo. Rappresentativa capitanata dal maestro augustano Marcello Di Mare (kumite), dal maestro Ruggero Bosco (kata), coadiuvati dai maestri Rocco Refano e Gioacchino Caizzi.

Ricco il bottino siciliano anche in questa edizione con: 5 ori, 4 argenti e 5 bronzi delle categorie individuali e 2 ori conquistati sia con la squadra maschile che con la squadra femminile.

Di seguito i risultati ottenuti dagli atleti siciliani. Oro: Giorgia Spinosa, Valentina Conte, Valentina Pacino, Mauro Messana (open), Squadra maschile, Squadra femminile. Argento: Marco Spampinato, Mattia Buscemi, Graziano D’Angelo, Emanuele Lauricella. Bronzo: Antonio Buscema, Giuliana Cirincione, Vincenzo Ferrara, Giulia Scollo, Rosaria Lauricella.


scuolaopenday
In alto