Cronaca

Migranti già espulsi sbarcano al porto di Augusta, due arresti

AUGUSTA – Nell’ambito delle attività condotte regolarmente a seguito degli sbarchi assistiti di migranti al porto commerciale di Augusta, coordinate dal Gicc della Procura di Siracusa, i militari della locale Compagnia Carabinieri, a seguito di approfonditi accertamenti in banca dati effettuati sui 771 migranti sbarcati il 24 novembre scorso da nave Diciotti, hanno tratto in arresto due marocchini, il 37enne Elmasaoub Younes e il 30enne Hamdi Yassir.

I due marocchini, rientrati irregolarmente in Italia attraverso il recente sbarco, risultavano già gravati da provvedimento di espulsione, rispettivamente emesso dal Magistrato di Sorveglianza di Milano nel mese di giugno 2014 e dal Prefetto di Modena nel mese di maggio 2015.

Entrambi gli arrestati sono stati associati alla Casa circondariale di Siracusa.

(Foto in evidenza: repertorio)


getfluence.com
In alto