Sport

Nuoto paralimpico, Asd Il Faro a Paternò conquista la testa del campionato regionale

AUGUSTA – Si è svolta ieri, nella piscina comunale di Paternò (Catania), la 4ª fase del campionato regionale per società di nuoto paralimpico promosso dalla delegazione Finp Sicilia. Il sodalizio augustano Asd Il Faro si è aggiudicato la seconda prova consecutiva, bissando il successo ottenuto lo scorso maggio a Messina, e completando la rimonta in classifica generale dopo un avvio di campionato da inseguitori.

Nella classifica della tappa paternese, gli atleti guidati dal tecnico Francesca Zito si sono piazzati al primo posto con 35 punti di squadra, davanti ai catanesi della Asd All Sporting, che di punti ne hanno ottenuti 21. Quattordici punti di differenza che hanno consentito all’Asd Il Faro, con 84 punti nel campionato, di scavalcare proprio gli etnei ora distanziati di 3 lunghezze. “Un plauso ai ragazzi e al tecnico Francesca Zito” arriva dal presidente del sodalizio augustano, Giovanni Spadaro.

Il successo, però, non ha mitigato alcuni disagi.  “Purtroppo la gara si è svolta in condizioni a dir poco approssimative – segnala Spadaro – la temperatura dell’acqua nella vasca era veramente fredda e, a completare l’opera, anche l’acqua delle docce era congelata. Per ragazzi con diverse disabilità sono stati inconvenienti non da poco, che hanno comportato gravi ripercussioni a livello fisico. La Federazione dovrebbe vigilare sugli organizzatori e pretendere più rispetto nei confronti dei propri tesserati“.

L’attenzione è rivolta alla finale regionale del campionato di nuoto paralimpico, che si terrà domenica 27 novembre a Palermo.


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Augustana.it

In alto