Cronaca

Presunto spaccio in piazza Mattarella, arrestato 44enne augustano

AUGUSTA – I Carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di Augusta hanno tratto in arresto il 44enne augustano Vincenzo Belfiore, poiché, secondo quanto reso noto dai militari, sarebbe stato sorpreso mentre cedeva una dose di marijuana ad un cliente occasionale, quest’ultimo segnalato come assuntore di stupefacenti alla Prefettura di Siracusa.

Sempre secondo il comunicato dei Carabinieri, l’episodio sarebbe avvenuto intorno alle ore 15 di ieri, mercoledì, quando una pattuglia del Nucleo operativo, operante con autovettura civetta e abiti borghesi, nel transitare in piazza Mattarella, ha notato il Belfiore che veniva avvicinato da un giovane e, dopo aver scambiato qualcosa, si dava a precipitosa fuga. Il 44enne, già noto ai militari perché lo avevano arrestato per il medesimo reato lo scorso febbraio nel corso dell’operazione provinciale denominata “Alto impatto”, è stato fermato dai militari dopo un breve inseguimento.

A seguito di perquisizione personale, il Belfiore sarebbe stato trovato in possesso di un sacchetto di plastica contenente 11 grammi di marijuana e, pertanto, dichiarato in arresto. Dopo le procedure di legge, su disposizioni della competente autorità giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

(Foto in evidenza: repertorio)


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto