pubblicità elettorale
News

Pubblicata la prima classifica Fai, il “luogo del cuore” augustano tra i più votati

AUGUSTA – Nell’ottava edizione del censimento promosso dal Fai, il Fondo ambiente italiano, per i “luoghi del cuore”, che si avvale del patrocinio del Mibact, la fontana del Monumento ai Caduti, meglio nota ai cittadini augustani come fontana del Milite Ignoto, sta ai vertici della prima classifica provvisoria.

La fontana ubicata in piazza Castello risulta infatti al 30° posto assoluto, e in particolare il secondo “luogo del cuore” siciliano più votato, con 1.308 voti totali, tra online e cartacei. Da rilevare per il monumento augustano, a fronte di sole 187 preferenze espresse via web, una netta preponderanza di voti cartacei, raccolti attraverso i banchetti sul territorio e poi trasmessi al Fai.

Viene premiata, quindi, la sinergia instaurata a fine dicembre, per raccogliere le firme necessarie, tra la giovane associazione per il decoro urbano “Kalé“, l’associazione “Comitato cittadino augustano” e il comitato spontaneo “per la fontana del Milite Ignoto”, con il progetto di manutenzione straordinaria della fontana già redatto e donato dal giovane ingegnere augustano Fabio Amara.

Ma l’attività di raccolta firme in città non può fermarsi qui, dal momento che le votazioni resteranno aperte fino al 30 novembre.

Ricordiamo che, nella scorsa edizione, la fontana del Milite Ignoto ottenne 2.206 voti totali, classificandosi al 143° posto della graduatoria nazionale, al 7° di quella regionale. Il “luogo del cuore” augustano venne selezionato ma alcune vicissitudini organizzative, anche per le elezioni amministrative allora in corso, non consentirono la presentazione di tutta la documentazione necessaria per dare seguito concreto al progetto di recupero.


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto