pubblicità elettorale
Archivio

Riprese del Consiglio comunale, la spiegazione del presidente Patti

Consiglio comunale di Augusta

Consiglio comunale di AugustaAUGUSTA – Due giorni fa la richiesta di chiarimenti del segretario provinciale dell’Assostampa, Damiano Chiaramonte, in merito alle riprese audio-video eseguite in occasione della seduta del Consiglio comunale del 27 agosto.

Chiedeva formalmente di garantire che le modalità di affidamento del servizio tengano conto dei seguenti requisiti: registrazione della testata giornalistica per il mezzo (televisione, radio o web tv) prescelto; presenza di un giornalista iscritto all’Ordine sia per le riprese che, a maggior ragione, per il commento e le interviste; solidità societaria dell’azienda che, ricevendo contributi pubblici, dovrà essere iscritta alla Camera di Commercio, avere il Durc a posto e dimostrare di avere personale assunto (tra cui giornalisti).

Oggi risponde il presidente del Consiglio comunale Giovanni Patti, detto Marco, affermando che le riprese dell’ultima seduta “sono state effettuate dal Comune di Augusta, così come previsto dal regolamento comunale sulle video riprese all’art. 4, avvalendosi della necessaria attrezzatura, fornita in comodato d’uso gratuito“.

L’art. 4 citato dal presidente Patti prevede che “fatte salve le riprese e le trasmissioni via web delle adunanze consiliari da parte dell’Ente, per soggetti autorizzati si intendono: testate giornalistiche accreditate e radiotelevisioni in possesso di regolare concessione ministeriale per la radio e la telediffusione”.

Così, prosegue Patti, “nelle more della predisposizione delle apparecchiature e dei servizi necessari, per le suddette trasmissioni delle adunanze da parte dell’Ente e dopo aver contattato la testata giornalistica accreditata, che aveva ripreso le prime due sedute, ricevendo disponibilità alle sole riprese e registrazioni, come presidente del Consiglio comunale, mi sono attivato per sopperire alla mancanza del servizio streaming“.

Precisa infine che la fornitura ha avuto caratteristiche di temporaneità e gratuità e, proprio per questo, Patti ha già provveduto alla conclusione del comodato d’uso dell’apparecchiatura. Infine, il presidente Patti si augura che “si collabori per far sì che l’informazione sia sinonimo di chiarezza e trasparenza, mantenendosi all’interno delle regole“.

 


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto