Cronaca

Sequestrati 150 chili di tonno rosso al mercato rionale del martedì

AUGUSTA – Una partita di tonno rosso, sul banco di un rivenditore di prodotti ittici presente in uno dei mercati rionali del martedì, questa mattina nell’Isola, è stata oggetto dei controlli di polizia effettuati dai militari della Guardia costiera di Augusta.

La partita sarebbe risultata priva della pertinente documentazione che ne attesti la provenienza, pertanto l’intero quantitativo di tonno rosso, ammontante a circa 150 chili, è stato sottoposto a sequestro, mentre al trasgressore è stata comminata una sanzione amministrativa pari a circa 4 mila euro, per violazione della normativa riguardante la tracciabilità dei prodotti ittici.

Il pescato è stato quindi sottoposto ad accertamento sanitario da parte di un medico veterinario dell’Asp, che l’ha giudicato non idoneo al consumo umano, proprio perché di sconosciuta origine: si è, pertanto, proceduto ad avviare l’intero lotto a corretta distruzione e relativo smaltimento, effettuati per mezzo della ditta Gespi di Augusta.


getfluence.com
In alto