Politica

Servizio trasporto disabili per il Csr sospeso, interviene il consigliere Tribulato

AUGUSTA – “Si riattivi al più presto il servizio di trasporto per i portatori di handicap al Csr“. Questo l’appello del consigliere comunale di minoranza Biagio Tribulato, dinanzi alla prolungata sospensione del servizio che consente ai cittadini diversamente abili di recarsi per fare terapia alla struttura del Csr, Consorzio siciliano di riabilitazione, di Augusta.

Il consigliere di “Attiva mente” denuncia: “Siamo già alla seconda settimana senza il pulmino che garantisce il trasporto dei pazienti per recarsi a fare le attività terapeutiche e tutto tace. Fra gli utenti risultano esserci anche coloro le cui famiglie non hanno la possibilità di un mezzo a disposizione per far sì che i loro figli svolgano la quotidiana attività di sostegno all’autonomia“.

Si rivolge alla Giunta pentastellata: “Ricordo all’Amministrazione che questo dovrebbe essere uno degli aspetti fondamentali di chi pratica la buona politica, garantire soprattutto alle famiglie nonché ai pazienti l’adeguato svolgimento del servizio in essere. Questo a mio avviso è una priorità che in questo momento la città ha e chi predica cambiamento ed equità di trattamento per tutti non può esimersi dal provvedere immediatamente. Qualche giorno tuttavia sarebbe tollerato per la riparazione, ma due settimane sono eccessive nel rispetto della dignità di tutti“.


scuolaopenday
In alto