Politica

Studenti disabili senza assistenza, nuovo appello del consigliere Tribulato

AUGUSTA – Il consigliere comunale di opposizione Biagio Tribulato continua a incalzare Comune e Libero consorzio, richiedendo garanzie sui servizi di assistenza igienico-sanitaria e Asacom per gli studenti diversamente abili nelle scuole augustane.

Ritengo che la resa di suddetti servizi debba essere una conditio sine qua non perché possa il nostro essere un paese civile, garantendo l’attivazione sin dai primi giorni di scuola“, ribadisce il consigliere. E aggiorna sulla vicenda: “Interfacciandomi con il settore competente del Comune, le procedure mi dicono siano in itinere, per il Libero consorzio nulla invece, alcuna notizia“.

Evidenzia delle responsabilità per i ritardi: “Come in ogni cosa che riguarda una buona amministrazione occorre programmare gli interventi da svolgere ed ancora una volta si denota da parte dei due Enti una programmazione poco caldeggiata per la tutela dei diritti dei diversamente abili“.

Infine lancia l’ennesimo appello sulla questione: “Invito la politica locale e l’amministrazione del Libero Consorzio alla massima priorità della tematica, al massimo rispetto per le famiglie e gli studenti diversamente abili che oggi ancor di più, gravati dal peso già di riduzione delle ore di sostegno, si trovano a dover combattere l’ennesima difficoltà: è becero parlare nel 2016 di pari opportunità, quando non si riesce a contribuire a determinarle“.


getfluence.com
In alto