pubblicità elettorale
Blog

Ti odio e ti amo / Sembianze

TI ODIO E TI AMO di Elisabetta Ternullo

ti odio e ti amo.
ti odio perché non ti voglio amare
ti amo perché, anche odiandoti,
non so che amarti.
ti odio d’amore innato
tra viscere e carne.
ti amo d’odio segnato
dall’anima che a stento
respira, che a iosa
sospira.

ti odio e ti vivo
ti amo e mi muoio
ti odio e ti mento
ti amo e mi tremo.

e sempre voglio nascere
se la mia morte è d’amore:
che tu sia il terremoto
che scuote la mia terraferma
che tu sia acqua letale
per la mia sete dolceamara.
Che tu sia!
a me resterà ancora
d’odiarti e d’amarti
fino a ogni volta.

SEMBIANZE di Marcella Di Grande

Pieno è il vuoto che trabocca di quei sentimenti che fluiscono e confluiscono e ancora si separano nelle contraddizioni che l’amore porta in seno e che nutre in uguale misura perché di loro vive e in loro.

Gremita è la piazza delle apparenze nella quale un unico sentimento, l’amore, cambia frenetico e consapevole le proprie sembianze per somigliare il più possibile a quello che inconsapevolmente proviamo verso noi stessi.

(Foto in evidenza: Enrico Petracca)

Il Blog di poesia e prosa Le Ali di Icaro a cura di Elisabetta Ternullo e Marcella Di Grande per La Gazzetta Augustana.it


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto