Sport

Torna la Promozione ad Augusta, sabato l’esordio del Megara

AUGUSTA – Ha già disputato la doppia sfida, sfortunata ma incoraggiante, di Coppa Italia, ma il vero esordio per il Megara è quello della prima gara ufficiale del campionato di Promozione, che vedrà ospite sabato 10 settembre alle ore 15,30 al “Megarello” la neopromossa Rinascita Netina.

È grande la voglia di riscatto dell’undici neroverde guidato da mister Ciccio Migneco, come il desiderio di partire bene tra le mura di casa, prima di dedicarsi alle due durissime trasferte consecutive riservate dal calendario a Ragusa e a Catania.

giuseppe-di-mare-dirigente-megara-augustaIl dirigente del Megara Giuseppe Di Mare riferisce: “Finalmente si comincia, non vedevamo l’ora di confrontarci con questa categoria importante che ci vedrà affrontare squadre molto ben attrezzate. Noi abbiamo messo su, insieme a Ciccio Migneco, al suo staff e a Gaetano Vinci, una buona squadra e siamo curiosi di capire fino a che punto“.

Una battuta sull’avvio di campionato che si attende: “Il calendario ci impone da subito di dare il massimo, affrontiamo le squadre più quotate per la vittoria del torneo nelle prime giornate, ma sono certo che ci faremo trovare pronti“.

inserzioni

Di Mare conclude: “Oggi un ringraziamento in prossimità dell’inizio del campionato lo voglio fare alla società, che ha voluto con forza questa categoria, in un momento in cui fare calcio a certi livelli non è facile”.

Sabato, quindi, tornerà ad Augusta, dopo diversi anni, il campionato di Promozione. Purtroppo, rende noto il Megara, alcuni problemi sorti recentemente non renderanno possibile l’accesso al pubblico, obbligando ad un esordio a porte chiuse.


inserzioni inserzioni
In alto