Archivio

Tre chili di cocaina per il “mercato” augustano

Strisce di cocaina

Strisce di cocainaAUGUSTA – Soltanto adesso, a indagini ultimate e con il rinvio a giudizio dei protagonisti, vengono alla luce i particolari e i dettagli di due rilevanti sequestri di droga, effettuati dalla Squadra mobile di Catania in due distinte operazioni, risalenti rispettivamente all’ottobre del 2014 e allo scorso aprile. La cocaina sarebbe stata destinata al “mercato” della nostra Città.

Nella prima retata sono incappati tre albanesi, due giovani e un’anziana, da anni residenti ad Augusta, che a bordo di un’autovettura ritornavano dalla Toscana in Sicilia con un carico di un chilo e ottocento grammi circa di cocaina di ottima qualità, abilmente occultata sotto la gonna tradizionale della donna.

Nella seconda operazione, a distanza di mesi, i poliziotti della sezione antidroga, coadiuvati da unità cinofile, hanno scoperto un altro chilo di cocaina all’interno di un casolare sito nelle campagne di Brucoli, arrestando un quarto albanese, pure lui residente ad Augusta. Il valore della sostanza stupefacente sequestrata supererebbe i trecentomila euro e induce a ipotizzare centinaia di potenziali acquirenti ad Augusta e dintorni.


scuolaopenday
In alto