News

Atteso Pat Cox al porto di Augusta, infrastrutture sotto la lente del coordinatore europeo del Corridoio scandinavo-mediterraneo

AUGUSTA – È atteso in visita ufficiale domattina, martedì 20 febbraio, al porto commerciale di Augusta, il coordinatore europeo del Corridoio Scandinavo-Mediterraneo, Pat Cox. La tappa allo scalo portuale megarese si innesta in un mini tour dei porti e delle infrastrutture di Sicilia e Calabria (da Palermo a Gioia Tauro), per incontrare le autorità regionali e i maggiori esponenti regionali nel settore dei trasporti.

La visita è stata promossa e organizzata da Alessandra Arcodia, fondatore e direttrice Affari europei dell’associazione non profit “Wisdo public policy & management“, in collaborazione con la Commissione europea, con l’Autorità di sistema portuale (Adsp) del Mare di Sicilia orientale (Augusta-Catania), dell’Adsp del Mare di Sicilia occidentale, con l’Autorità portuale di Messina, Rfi e con la Presidenza della Regione Siciliana.

Il coordinatore europeo Cox, in carica da otto anni, è il massimo esponente della Commissione europea per lo sviluppo del Corridoio delle reti di trasporto trans-europee (Ten-T) che dalla Scandinavia raggiunge Malta, attraversando Germania e Italia. Durante la visita, Pat Cox discuterà con ciascuno degli attori coinvolti di quali siano le più gravi carenze infrastrutturali, quali i collegamenti mancanti, e su quali opere strategiche dovranno essere concentrati gli investimenti in infrastrutture di trasporto per promuovere la competitività e lo sviluppo economico di Sicilia e Calabria.

Per Cox si tratterebbe della prima occasione di visita del Sud Italia, in questa iniziativa promossa dalla Wisdo per favorire l’incontro con le autorità regionali e gli stakeholders. Il coordinatore europeo arriverà a Punta Cugno da Palermo in auto per la visita all’Adsp del Mare di Sicilia orientale, accompagnato dalla direttrice Affari europei della Wisdo, Alessandra Arcodia.

inserzioni

Sono previsti altresì gli interventi del presidente dell’Adsp Augusta-Catania Andrea Annunziata, del segretario generale dell’Adsp Carlo Guglielmi, del direttore marittimo della Sicilia orientale Gaetano Martinez, del comandante della Capitaneria di porto di Augusta Attilio Montalto. Inoltre, l’inaugurazione della sede siciliana della Fondazione CS Mare da parte della presidente Evelin Zubin, la presentazione del Memorandum d’intesa tra l’Adsp e Transport Malta, gli interventi del presidente di Confindustria Siracusa Diego Bivona e del direttore di Confindustria Catania Giovanni Grasso.

Nel pomeriggio, la delegazione di Cox proseguirà con il treno verso Messina.


scuolaopenday
In alto