pubblicità elettorale
Politica

Augusta, cambio in giunta: Serra sostituisce Cannavà. E sono 3 gli assessori-consiglieri

AUGUSTA – Si consuma oggi un cambio in giunta, con le dimissioni dell’assessore Concetto Cannavà e la nomina di Salvo Serra, consigliere comunale, che eredita le deleghe connesse alla rubrica della Transizione ecologica.

Cannavà era stato nominato nel novembre del 2021 nell’ambito del primo rimpasto dell’amministrazione Di Mare, quando il sindaco sancì la trasformazione della giunta da “elettorale” a “politica“.

Sia Cannavà che Serra fanno attualmente parte del movimento civico “Noi per Augusta” (che conta in aula due consiglieri: lo stesso Serra e Maria Grazia Patti) federato con la Lega, guidata in città da Rosario Salmeri e stabilmente nella maggioranza consiliare.

È il sindaco Giuseppe Di Mare a rendere noto l’avvicendamento con un post sui social network: “Salvo ha accettato il nuovo ruolo di assessore alla Transizione ecologica, in sostituzione e continuità di deleghe attribuite all’amico Concetto, e sono certo che darà una mano alla mia amministrazione continuando il grande lavoro svolto in questi anni da parte di tutti gli assessori che si sono succeduti. Grazie Concetto, benvenuto Salvo“.

L’assessore uscente Cannavà, nella propria lettera di dimissioni, motiva riferendosi a “sopraggiunti ulteriori impegni lavorativi che nel corso degli ultimi mesi hanno reso sempre più problematico riuscire a conciliare tali attività con un’azione amministrativa efficace e continua“.

Con l’ingresso in giunta del consigliere comunale Salvo Serra, diventano tre gli amministratori (con Peppe Montalto e Biagio Tribulato) che svolgono contemporaneamente il ruolo di assessori e consiglieri comunali, consentito dalla normativa siciliana in deroga all’incompatibilità sancita nel Tuel.

(Nella foto di copertina, da sinistra: Salvo Serra, Giuseppe Di Mare, Concetto Cannavà)


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto