News

Augusta, centro amianto, l’assessore Razza annuncia visita di Musumeci per l’inaugurazione

AUGUSTA – “A fine ottobre o ai primi di novembre il presidente Nello Musumeci sarà ad Augusta per inaugurare il centro amianto”. È l’annuncio dato ieri dall’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza, a Siracusa per partecipare ad una conferenza, promossa dal Dipartimento regionale attività sanitarie e osservatorio epidemiologico (Dasoe) Servizio 5, sull’allattamento al seno.

Il Centro di riferimento regionale per la diagnosi e cura, anche precoce, delle patologie derivanti dall’amianto (vedi foto di repertorio in copertina), nel nuovo padiglione dell’ospedale “Muscatello” di Augusta, è in funzione dal 2018, aggregato al reparto di Medicina. Un punto di riferimento che dovrà esserlo per l’intera regione, anche al fine di invertire il fenomeno dei cosiddetti “viaggi della speranza” da un territorio che, purtroppo, continua a pagare un prezzo elevato anche per le patologie correlate ad esposizione alla fibra killer.

Sul centro amianto di Augusta, già lo scorso marzo, in un convegno promosso dall’Ona (Osservatorio nazionale amianto) a Floridia, l’assessore Razza aveva detto: “Se oggi leggo nell’ultimo rapporto, inoltratomi a settembre (2018, ndr), che sono state fatte da professionisti più di mille prestazioni specialistiche, ciò è dovuto al fatto che c’è la volontà che quella struttura diventi una realtà che deve dialogare con tutto il territorio della regione e che deve avere supporto di tutte le università siciliane, soprattutto quella di Catania, affinché vi possa essere questa integrazione“.


nuovaacropoli nuovaacropoli
In alto