News

Augusta, il sindaco chiude il cimitero per i tre giorni pasquali in “zona rossa”

AUGUSTA – Cimitero comunale chiuso al pubblico dal sabato Santo al lunedì di Pasquetta. Lo ha deciso il sindaco Giuseppe Di Mare con un’ordinanza adottata oggi. Nei tre giorni che comprendono la domenica di Pasqua tutta Italia sarà in “zona rossa” ai sensi del decreto-legge del 13 marzo.

La “zona rossa” non implica la chiusura dei cimiteri, che in tal caso il sindaco dispone per “motivi precauzionali” connessi all’emergenza Covid, si legge nel provvedimento, come aveva già fatto nei tredici giorni dal 19 al 31 gennaio scorsi in concomitanza con la precedente “zona rossa” regionale.

Nell’ordinanza sindacale sono esplicitate le eccezioni: la deroga “in caso di necessità, del personale comunale addetto e delle imprese esercenti servizi funebri“; l’apertura “esclusivamente per il tempo necessario ad accogliere eventuali salme e per la successiva tumulazione“.

Per la cronaca, il Comune di Augusta ha pubblicato nel tardo pomeriggio il consueto aggiornamento del numero degli attuali positivi al Covid-19 nel territorio, pari a 173.


In alto