News

Augusta, inaugurato il Centro regionale amianto al “Muscatello”. Le interviste [Video]

AUGUSTA – È stato inaugurato nel pomeriggio di ieri all’ospedale “Muscatello” di Augusta il “Centro di riferimento regionale per la cura e la diagnosi, anche precoce, delle patologie derivanti dall’amianto”, istituito dalla legge regionale 10 del 2014 e attivato con delibera dell’Asp del 22 novembre 2017. Ecco le video interviste.

A tagliare il nastro, dopo la benedizione dell’arcivescovo di Siracusa, Salvatore Pappalardo, il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, accompagnato dall’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza e dalla presidente della commissione Ambiente all’Ars, Giusi Savarino. Il presidente della Regione, Musumeci ha anche annunciato che il progetto per il Nuovo ospedale di Siracusa, da realizzarsi in contrada Tremmilia, sarà pronto “entro il 2020“.

A fare da guida i vertici dell’Asp di Siracusa, con in testa il direttore generale Salvatore Lucio Ficarra e il direttore sanitario Anselmo Madeddu. Numerosi gli esponenti delle istituzioni, tra cui il viceprefetto vicario Filippo Romano, i sindaci di Augusta, Priolo e Siracusa, rispettivamente Cettina Di Pietro, Pippo Gianni e Francesco Italia, delle Forze armate e dell’ordine, della politica, con parlamentari nazionali e regionali della provincia, del sindacato, nonché dell’Osservatorio nazionale amianto e del Fondo sociale ex Eternit, che ha donato oltre 400 mila euro per l’acquisto di importanti strumenti diagnostici del Centro amianto.


scuolaopenday
In alto