Cronaca

Augusta, minacce e intimidazioni per un debito di 8 mila euro: denunciato

AUGUSTA – Agenti della Polizia di Stato, in servizio al commissariato di Augusta, hanno denunciato il 55enne D.M.S., residente ad Augusta, per l’ipotesi di reato di minacce gravi.

Gli investigatori hanno accertato che l’uomo, pochi giorni fa, l’8 maggio, avrebbe lasciato un bidone contenente benzina quale atto intimidatorio nei confronti di un altro augustano di 55 anni.

Secondo quanto ricostruito dagli agenti del commissariato, la presunta vittima delle minacce avrebbe un debito nei confronti del denunciato di circa 8 mila euro.

(Nella foto di repertorio in evidenza: sede del commissariato di P.S. di Augusta)


getfluence.com
In alto