pubblicità elettorale
News

Augusta, quasi duecento donatori Fratres alla riscoperta del centro storico

AUGUSTA – Una domenica mattina di svago, cultura e aggregazione per il gruppo Fratres di Augusta. La partecipata iniziativa, in collaborazione con la sezione locale dell’associazione “Italia Nostra“, ha portato nell’Isola oltre 170 donatori di sangue, tutti augustani, alla riscoperta della propria città.

Un momento di gioia a suggellare il primo trimestre del 2024 chiuso con più di 500 sacche tra plasma e sangue intero, confermando la grande generosità del territorio e l’efficienza della moderna unità di raccolta di via Gramsci.

Accompagnati dai volontari dell’associazione “Italia Nostra”, presieduta da Jessica Di Venuta, il gruppo di donatori ha visitato piazze, chiese ed edifici storici del centro, contribuendo con il loro passaggio colorato dalle maglie e dai cappellini, rossi e bianchi, a divulgare il messaggio dell’importanza della donazione di sangue per salvare vite umane.

Gli amici di “Italia Nostra” ci hanno raccontato aneddoti e curiosità dei luoghi che abbiamo visitato. Il coinvolgimento dei nostri donatori in queste attività – riferisce Luigi Nicosia, presidente del locale gruppo donatori – ci aiuta a migliorare il senso di appartenenza a questa meravigliosa famiglia, che è la Fratres di Augusta. Siamo certi che i nostri donatori possano diventare ambasciatori della causa, diffondendo il messaggio per coinvolgere sempre più persone. Insieme possiamo fare la differenza“.


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto