pubblicità elettorale
Cronaca

Augusta, riaperture non consentite da “Fase 2”: multati due esercizi commerciali alla Borgata

AUGUSTA – Due esercizi commerciali, entrambi alla Borgata, sono stati sanzionati amministrativamente e chiusi ieri mattina dalla Polizia di Stato per la violazione delle misure governative anti-Covid.

Poliziotti del locale commissariato hanno multato i due rispettivi titolari perché le loro attività rientrano tra le categorie merceologiche che devono osservare il “lockdown” almeno fino al 17 maggio, ultimo giorno di efficacia del Dpcm del 26 aprile e dell’ordinanza del presidente della Regione siciliana del 30 aprile, che hanno sancito le graduali riaperture per la cosiddetta “Fase 2“.

I titolari dei due esercizi commerciali, che vendono “merce varia”, sono risultati destinatari di una multa pari a 500 euro a testa.

(Foto di copertina: generica)


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto