News

“Avanti un altro!”, giovane augustano concorrente: non vince ma diverte con Bonolis

AUGUSTA – Nella puntata del game show “Avanti un altro!“, andata in onda su Canale 5 la sera di martedì 18 febbraio, tra i concorrenti, un giovane di Augusta, Carmelo Campisi di 28 anni.

Il programma televisivo a premi, alla nona edizione, prevede una fase iniziale, detta “Tripletta”, in cui bisogna rispondere esattamente ad almeno tre domande su quattro poste dal conduttore Paolo Bonolis e dalla solita spalla Luca Laurenti. In caso di doppio errore, il concorrente viene eliminato e rimpiazzato da un nuovo concorrente. Dopo aver risposto correttamente alle domande, i concorrenti devono pescare un rotolo chiamato pidigozzo, contenente una vincita tra 10 mila e 150 mila euro o una “sfortuna”, per poi accedere al gioco finale, nel quale vengono aggiunti 100 mila euro al montepremi, consistente nel dare consecutivamente la risposta sbagliata a 21 domande.

L’augustano Campisi non ha purtroppo superato la fase iniziale del gioco sull’argomento “Proverbi e filastrocche in dialetto“, vivendo comunque un’esperienza particolare e simpatica, e riuscendo a relazionarsi in maniera ironica con il poliedrico Bonolis. Quest’ultimo, infatti, a fronte degli hobby piuttosto vari del ragazzo (da musica e teatro, al programma tv “Uomini e donne – Trono over”), si è lasciato andare a diverse battute, definendolo “prisma policromo” e sottolineandone poi anche la somiglianza con l’attore Gastone Moschin celebre interprete del film “Amici miei” diretto da Mario Monicelli.

Antonella Di Franco

inserzioni

(Foto di copertina: screenshot della puntata da Video Mediaset)


scuolaopenday
In alto