Sport

Calcio a 5, Serie A, per il Maritime Augusta ritorno alla vittoria e riavvicinamento alla vetta

AUGUSTA – Il Maritime Augusta bagna l’esordio nel nuovo anno, questo pomeriggio al Palajonio, festeggiando il 4 a 2 sul Feldi Eboli e conquistando tre punti pesanti che riportano la squadra di coach Polido tra le prime della classifica di Serie A. Griffano il successo la doppietta di Crema, infallibile sotto porta, e le reti di Batata Everton e Pedrinho.

Un ritorno alla vittoria inseguito per due mesi e conquistato contro un ottimo avversario, che aveva l’opportunità dell’aggancio (e adesso ottavo), impreziosito dal ritorno al gol in A di Batata Everton (autore di una grande prestazione, 1 gol e due assist), dalla prima in maglia biancoblù del campionissimo trentanovenne Patrick Nora e dall’esordio nella massima serie di Lucas Siqueira (18 anni, punto di forza dell’under 19).

Linea giovani rafforzata dalla convocazione in prima squadra dei baby augustani Cavalli e Celano (entrambi 2002) e dal crescente minutaggio di Selucio e Pedrinho, per un mix fra giocatori d’esperienza e giovani talenti che migliora sempre di più che sempre di più prende la precisa identità voluta da Polido; al coach portoghese il merito del recupero di Everton (che aveva iniziato la stagione da vice-Cabral) e del debutto di Siqueira.

Il Maritime adesso conta 23 punti e si trova al quarto posto, condiviso col Rieti, un solo punto dietro Pesaro (che ha incredibilmente perso a Latina) e Napoli e a 5 punti dalla capolista solitaria Acqua&sapone di Montesilvano (uscita clamorosamente sconfitta da Civitella Casanova).


getfluence.com
In alto