Sport

Calcio a 5, Serie C2, I Bruchi volano in testa alla classifica. Coach Blandino: “Vogliamo centrare l’obiettivo C1”

AUGUSTA – Si è giocato sabato scorso il big match del campionato regionale di futsal di Serie C2 tra I Bruchi (attuale capolista) e il Carlentini (al terzo posto), concluso con il risultato di 3 a 1 per gli augustani. Una gran partita quella disputata tra le due formazioni, che hanno offerto uno splendido spettacolo dinanzi al pubblico del Palajonio.

Partita equilibrata, sbloccata al 15′ della prima frazione da Pagliaro per la squadra di casa. Gli ospiti reagiscono ma non impensieriscono gli augustani.

Nella ripresa la musica non cambia. Al minuto 8, I Bruchi raddoppiano con Pasqua, che in seguito a uno scambio con Laghina infila in rete la palla del 2 a 0. Non si fa attendere la replica del Carlentini, che riesce ad accorciare le distanze con Sparagnini e prosegue nel forcing anche dopo la rete. Regge la difesa degli augustani, che rischiano per l’espulsione a 5 minuti dalla fine di Marchese. Nonostante gli ospiti schierino il portiere di movimento, allo scadere del tempo è capitan Intravaia a chiudere la gara con il definitivo 3 a 1.

A cinque giornate dal termine del campionato, la formazione de I Bruchi è capolista con 45 punti, a 2 lunghezze di vantaggio e una partita da recuperare su I Calatini. “Restiamo con i piedi per terra e viviamo giornata dopo giornata – commenta il coach Blandino Noi vogliamo centrare l’obiettivo della C1, ma ancora è lunga la strada“.


inserzioni inserzioni
In alto