Sport

Canottaggio, augustani sugli scudi al meeting nazionale giovanile di Partinico. Maci e Patania attesi all’Idroscalo di Milano

AUGUSTA – Ha fatto incetta di medaglie, lo scorso weekend a Partinico (Palermo), la Canottieri Club Nuoto Augusta. Sulle acque del lago Poma si sono radunati oltre duecento atleti, in rappresentanza di dodici società, in occasione del Meeting nazionale giovanile e master organizzato dal Comitato regionale Fic Sicilia.

Domenica nel singolo categoria Allievi C, Gabriele Maci (nella foto di copertina) ha festeggiato i suoi tredici anni con una medaglia d’oro ottenuta con una vittoria netta e molto convincente, rifacendosi così dell’errore nella gara del 7,20 del giorno precedente, dove si è comunque classificato al 2° posto.

Un argento e due bronzi per Clara Patania nella categoria Cadette. Da evidenziare la gara in 7,20 di domenica che ha visto la giovane atleta augustana lottare alla pari, con grande determinazione e grinta fino alle ultime palate, contro le due atlete della squadra giovanile delle Fiamme Gialle di Sabaudia.

Medaglia d’argento per Roberto Spinali nel singolo Juniores, che ha gestito la posizione controllando gli attacchi degli avversari. Bronzo nel doppio Ragazzi per la coppia formata da Edoardo Carrubba ed Emiliano Mercurio, che si sono impegnati in una gara avvincente. Mercurio inoltre si è classificato 3° nella gara del singolo Ragazzi.

Conclusa la stagione regionale, adesso i due atleti di punta della Canottieri Club Nuoto Augusta, Maci e Patania, sono attesi al confronto nazionale del “Festival dei giovani” all’Idroscalo di Milano, in programma dal 5 al 7 luglio. Clara Patania sarà impegnata in singolo e 7,20, categoria Cadette, e farà anche parte della rappresentativa siciliana, che nel prossimo raduno regionale determinerà in quale specialità gareggerà. Per Gabriele Maci ci saranno le gare di singolo e 7,20, categoria Allievi C.


nuovaacropoli nuovaacropoli
In alto