News

Concorso fotografico “Emanuela Tringali”, raccolti fondi pro Airc. Premiati i migliori scatti

AUGUSTA – Grande partecipazione alla serata conclusiva, sabato 17 novembre al Circolo Unione, della quarta edizione del concorso fotografico “Emanuela Tringali”, finalizzato a una raccolti fondi pro Airc (Associazione italiana per la ricerca sul cancro).

Il concorso è dedicato alla biologa augustana scomparsa prematuramente alcuni anni fa, dopo aver lottato contro il cancro. Sabrina Toscano, referente della delegazione Airc di Augusta, l’ha ricordata più volte nel corso della serata, elogiandola per la sua capacità di sorridere sempre nonostante la malattia.

L’iniziativa è stata patrocinata dal Dipartimento di agricoltura, alimentazione e ambiente (Di3a) dell’Università degli studi di Catania per il secondo anno consecutivo, dal Rotary club Augusta e dall’Ordine dei tecnologi alimentari di Sicilia e Sardegna (Otass).

Al tavolo dei relatori, accanto a Toscano, il professore Salvatore Luciano Cosentino, già direttore del dipartimento universitario, che ha messo in evidenza l’importanza di una sana alimentazione quale strumento principale per prevenire l’insorgere di alcune malattie, e il presidente del Rotary club, Antonio Roggio, che ha sottolineato il legame tra ambiente salubre e qualità della vita.

Sul tema presentato a fine settembre,”Paesaggio urbano in cerca di autore: luoghi, persone e tradizioni, #labellezzainunoscatto“, anche questa quarta edizione ha registrato un grande successo sia in termini di ricavato, circa 3 mila euro, sia in termini di partecipanti, che hanno presentato oltre centro scatti.

Nel corso della serata sono state proiettate tutte le foto, seguite da alcune immagini della compianta biologa augustana, salutata dai presenti con un lungo applauso. “Il concorso dedicato a Emanuela Tringali – ha ribadito Sabrina Toscano – mira a raccogliere fondi pro Airc e a far gareggiare in una sana competizione tutti i partecipanti. È importantissimo donare per sostenere la ricerca”. “Attraverso Emanuela – ha aggiunto – si pensa agli eroi. Credo che essere eroi significhi vivere tutti i giorni col sorriso sulle labbra, anche quando non si vorrebbe farlo“.

Per quanto concerne il concorso fotografico, il primo posto se l’è aggiudicato Giuseppe Scapellato, il secondo premio è andato ad Alessio Saraceno, il terzo posto a Laura Adragna. I tre sul podio, oltre alla stampa della propria foto, hanno ricevuto una targa ricordo.

Qui di seguito gli altri premiati del contest fotografico, che hanno ricevuto la stampa del proprio scatto: Angelo Fazio, Cecilia Casole, Cristina Abbate, Rosa Palmeri, Gelsomina Tedesco, Francesca Di Bartolo, Elisa Caramagno, Giuseppe Garufi, Maria Paola Carpenzano, Federica Panarelli, Davide Di Mare, Alessandra Ciccarello, Rosalba Bonomo, Tanino Cannavò, Gianfranco Consiglio, Eleonora Ciccarello, Sebastian Brusca.

Tra i ringraziamenti dell’organizzazione, quelli rivolti a tutti i volontari della delegazione Airc, a tutti coloro che hanno cooperato alla realizzazione dell’evento e alla presidente del Circolo Unione, Gaetanella Bruno, che ha messo a disposizione i locali.


getfluence.com
In alto