News

Delegazione del Liceo “Megara” di Augusta in visita al Quirinale e a Montecitorio

AUGUSTA – Inizio di settimana nel cuore della democrazia italiana per una delegazione di studenti del Liceo “Megara” di Augusta, guidata dai docenti Gabriella Rista e Alfio Castro, che a Roma hanno visitato Palazzo Montecitorio, sede della Camera dei deputati, e il Palazzo del Quirinale, residenza del Presidente della Repubblica.

Accompagnati da un clima mite e da un sole che invitava a godere anche delle bellezze della capitale, i rappresentanti delle classi terze dei vari indirizzi del liceo hanno potuto ammirare il Quirinale, già sede del potere temporale della chiesa e dei re d’Italia, quindi residenza di tutti i presidenti della storia repubblicana del Paese dal 1946 ad oggi.

Le sale e i corridoi del Colle, le sue stanze di rappresentanza, ornate di stucchi e affreschi dai vari significati storici e simbolici, sono stati illustrati ai giovani visitatori da guide che, oltre a rispondere alle curiosità e alle domande, hanno anche spiegato il valore storico  del mobilio, degli arredamenti e dell’allestimento che l’edificio ha rappresentato negli anni e che rappresenta nel presente. Particolarmente emozionante per la delegazione augustana la visita alla stanza da cui i capi di Stato tengono, a reti unificate, il rituale discorso di fine anno.

Momento altrettanto importante, vissuto nella dimensione della conoscenza del luogo e della sua funzione, è stata la visita a Palazzo Montecitorio, sede della Camera dei deputati. I giovani studenti del Liceo “Megara” sono stati ospiti di una seduta pomeridiana dell’assemblea dedicata alla discussione e votazione di mozioni delicate. Un ordine del giorno abbastanza “caldo” e ben noto alle cronache politiche, dal momento che si parlava di Tav. Insomma, più che una gita capitolina, una lezione unica di democrazia.


In alto