Politica

Dimissioni Settipani, dura reazione dal gruppo del M5s

AUGUSTA – È di poche ore fa la notizia delle dimissioni dal gruppo consiliare del M5s del consigliere comunale Nilo Settipani, che contestualmente ha dichiarato di voler restare nel civico consesso e proseguire il mandato elettorale.

Immediata la risposta dalla maggioranza pentastellata, affidata ad una nota a firma del capogruppo in Consiglio Mauro Caruso: “Apprendiamo, da una nota protocollata in data odierna, delle dimissioni dal nostro gruppo consiliare del consigliere Nilo Settipani. Su quanto scritto nella nota di dimissioni, vogliamo solo ricordargli che il “rispetto di quei cittadini che lo hanno eletto ed onorato del loro voto”, considerato che all’atto della sua candidatura il consigliere Settipani ha sottoscritto il “Codice di comportamento” direttamente ispirato al “Non Statuto del M5s”, impone che debba dimettersi dalla carica elettiva“.

Non si replica alle motivazioni politiche della scelta addotte dal consigliere, accusandolo però di “tradimento“, e si annuncia l’imminente espulsione dal M5s: “Con queste sue dimissioni dal solo gruppo consiliare, con l’anticipata “eventualità di adesione ad altri gruppi consiliari” oggi il consigliere ha tradito tutto l’elettorato del M5s! Sulle altre “considerazioni” contenute nel documento, preferiamo non rispondere in questa sede ma attraverso i fatti continuando a dare, uniti, risposte concrete ai cittadini che ci hanno votati. La condotta del consigliere è stata tempestivamente segnalata al Direttorio; di conseguenza, seguirà la sua espulsione dal Movimento cinque stelle“.


In alto