Cronaca

Finto elettricista truffava i commercianti augustani, individuato e denunciato dalla Polizia

AUGUSTA – Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Augusta, hanno denunciato il cinquantunenne catanese R.S.U., per aver effettuato delle truffe ai danni di commercianti di Augusta.

Il truffatore in trasferta, spalleggiato da un altro soggetto, anch’egli catanese, già noto alle forze di polizia, si fingeva elettricista, e in qualche caso idraulico, mandato dal titolare del negozio. In questo modo era già riuscito in almeno tre occasioni a farsi consegnare piccole somme di denaro dagli impiegati di esercizi commerciali del centro storico.

Nei giorni scorsi, grazie alla collaborazione con i commercianti e gli impiegati, la Polizia di Augusta è riuscita ad individuare i due catanesi. Nei confronti di entrambi i soggetti è stato avviato il procedimento amministrativo per il divieto di ritorno nel Comune di Augusta.

Considerata la diffusione, nonché la varietà di certe modalità di truffa, la Polizia ricorda alla cittadinanza di prestare la massima attenzione in caso di episodi simili e, nel dubbio, di effettuare una segnalazione telefonica al numero 113.


inserzioni inserzioni
In alto