Politica

Il circolo Pd di Augusta ha scelto i delegati per la Convenzione provinciale, soddisfatto il consigliere Tripoli

AUGUSTA – Si è tenuta questa domenica, 2 aprile, la Convenzione cittadina del circolo del Partito democratico, rivolta ai soli iscritti, che rappresenta il primo passaggio verso la scelta con primarie aperte del segretario nazionale del partito, il prossimo 30 aprile.

Con un numero di iscritti che sarebbe raddoppiato rispetto allo scorso anno, si riferisce di circa 390 tesserati ad Augusta, la lista abbinata al candidato segretario Matteo Renzi ha ottenuto circa il 90 per cento dei voti espressi, esprimendo quindi nove delegati alla Convenzione provinciale, mentre il restante 10 per cento che ha sostenuto la lista abbinata al candidato segretario Andrea Orlando sarà rappresentato da un solo delegato. Nessun rappresentante nel circolo augustano per la mozione di Michele Emiliano.

Un successo“, secondo il consigliere comunale Alessandro Tripoli, unico rappresentante del Pd nel civico consesso dopo le dimissioni dalla carica di segretario cittadino di Giancarlo Triberio, che ha seguito Pippo Zappulla nel Movimento democratico e progressista.

Tripoli aggiunge: “Il lavoro portato avanti in questi ultimi mesi dagli esponenti comunali del Pd ha prodotto i frutti desiderati; molti infatti gli iscritti, come gli intervenuti a questo avvenimento. In quanto promotore e diretto interessato, auspico che gli sforzi possano condurre all’avveramento di quella unità del partito tanto desiderata e che, dati i numeri odierni, ritengo possa diventare davvero reale“.

inserzioni

Questi i delegati eletti per la Convenzione provinciale, che si svolgerà a Siracusa in settimana: Oteri Nica, Tripoli Alessandro, D’Onofrio Gianna, Fazio Salvatore, Saccà Anna, Russo Luciano, Spinali Rosaria, Di Mare Domenico, De Luca Anna per la lista “Renzi” e La Ferla Gaetano per la lista “Orlando”.


scuolaopenday
In alto