News

Il Lions dona una tecnologia dell’Expo al nuovo padiglione del “Muscatello”

AUGUSTA – Lunedì pomeriggio presso il nuovo padiglione dell’ospedale “Muscatello”, il Lions club di Augusta, presieduto da Giovanni Alga, ha consegnato al dirigente medico Eugenio Vinci, in rappresentanza del direttore sanitario, un Lep (Lion energy power), ovvero una colonnina per la ricarica veloce di smartphone e tablet alimentata ad energia solare.

Il dispositivo, brevettato da una società catanese con il patrocinio del club di servizio, è stato presentato all’Expo di Milano, evento a cui, come ha ricordato Alga, il Lions International ha partecipato quale partner sposandone i temi principali dell’alimentazione sostenibile e delle tecnologie rinnovabili. Con questa iniziativa benefica, l’ingegnere Giovanni Alga, presidente in carica del Lions cittadino, chiude idealmente il suo mandato.

Il dirigente medico Eugenio Vinci ha preso in consegna il moderno apparecchio ringraziando, anche a nome del direttore generale dell’Asp Salvatore Brugaletta, il Lions per la “particolare sensibilità rivolta dall’associazione sia alla struttura ospedaliera, creatura di cui Augusta segue le sorti”, sia alla scelta di un dispositivo a basso impatto ambientale.

In riferimento alle sorti dell’ospedale di Augusta, non ci si poteva esimere dal chiedere al dirigente Vinci quali sono i tempi per il definitivo trasferimento dei reparti dal vecchio al nuovo padiglione, ottenendo una rassicurazione: “Aspettiamo la completa funzionalità, anche rispetto all’adeguamento tecnologico, della struttura che ospiterà i reparti. L’ufficio tecnico, nonostante le molteplici incombenze, sta lavorando con determinazione per portare a termine il trasferimento”.


scuolaopenday
In alto