Cronaca

Scooter rubato in via dello Stadio, coinvolti un ventunenne e un minore augustani

AUGUSTA – Durante il ponte di Ferragosto, sono stati diversi gli interventi dei Carabinieri del Posto fisso di Agnone Bagni, in collaborazione con il Nucleo radiomobile della Compagnia di Augusta. Nel corso della notte i militari dell’Arma hanno bloccato in flagranza di reato, per furto aggravato, il ventunenne augustano C.B., giovane operaio, e denunciato in stato di libertà per lo stesso reato un altro augustano, minorenne.

A dare l’input all’operazione dei Carabinieri è stata una telefonata al numero di emergenza “112”, con la quale venivano segnalati nella località due giovani sospetti intenti a smontare i pezzi da uno scooter. A seguito dei controlli, il mezzo sarebbe risultato rubato poche ore prima in via dello Stadio, in zona Borgata.

Il tempestivo intervento dei militari ha permesso di bloccare i due giovani e di restituire il mezzo al legittimo proprietario. Il maggiorenne è stato arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari nella propria abitazione, a disposizione dell’autorità giudiziaria.


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto