News

Terremoto al largo della Grecia di magnitudo 5.5, avvertito nella notte anche nel Siracusano

SIRACUSA – Un terremoto di magnitudo Mb 5.5 è stato rilevato nel Mar Ionio, a circa 220 km a sud-ovest della costa greca del Peloponneso. L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) lo ha registrato all‘1,43 ora italiana di questo giovedì 21 maggio e ha localizzato l’epicentro in mare a soli 10 km di profondità.

Non si hanno al momento notizie di allerta tsunami. La magnitudo Mb, o magnitudo di volume, come si apprende dal glossario sul sito dell’Ingv, è “ottenuta dalle onde di volume (b sta per body-wave) ed è calcolata per i terremoti che si sono verificati a più di 2.000 chilometri di distanza dalla stazione sismica”, utile poiché “può essere calcolata abbastanza velocemente” anche se per terremoti di magnitudo non superiore a 6.

I dati forniti dai cittadini all’Ingv (vedi immagine all’interno) confermano che il sisma è stato avvertito lungo la costa ionica della Sicilia, compreso il Siracusano.

(Foto di copertina: generica)


scuolaopenday
In alto