Cronaca

Tornano a casa e trovano straniero intento a gozzovigliare, denunciato per invasione di edificio

AUGUSTA – È stato denunciato un trentottenne di nazionalità lituana, M.D., per invasione di edificio, danneggiamento e porto illegale di coltello. I fatti risalgono a ieri, venerdì, nella tarda mattinata, in una villetta sita in contrada Bongiovanni, alle porte di Brucoli.

Intorno alle ore 12 la proprietaria rientrava a casa insieme alla giovane figlia, quando le due hanno scorto l’estraneo, in posizione supina sul terrazzino. Questi si è dato subito alla fuga, scavalcando il muro di cinta della villetta. Gli agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di Augusta, lo hanno rintracciato e identificato, trovandogli addosso un coltello, posto sotto sequestro, e procedendo alla denuncia per le ipotesi di reato summenzionate.

Secondo quanto ricostruito, lo straniero si è introdotto nella villetta rompendo il vetro di una finestra e ha perfino cucinato e consumato un pasto a base di carne trovata nel frigorifero, prima di riposarsi sul terrazzino, dove è stato scoperto.

(Foto in evidenza: repertorio)


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto