Cronaca

Tragico incidente ad Augusta, operaio 38enne cade dal tetto di un capannone e muore

AUGUSTA – Una caduta da dieci metri è stata fatale per un operaio metalmeccanico, Antonio Galvano, di 38 anni, residente a Siracusa, stamani poco dopo le ore 12,30. L’uomo era impegnato in attività di manutenzione sul tetto di un capannone ad Augusta, in contrada Varco Cantera, quando per cause che sono al vaglio degli investigatori è precipitato al suolo, morendo sul colpo.

Immediati i soccorsi scattati sul posto, dopo sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Augusta, che stanno coordinando le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

È stata aperta un’indagine e l’intera area è stata posta sotto sequestro. Decisivo sarà l’esito dell’autopsia sul cadavere dell’operaio siracusano, affidata al medico legale Di Mauro.

Galvano era sposato, con un figlio.

inserzioni

(Foto in evidenza: repertorio)


inserzioni inserzioni
In alto