Politica

Voragine nella strada in contrada Falà, la segnalazione di Di Mare

AUGUSTA – È il consigliere comunale di opposizione Giuseppe Di Mare, dell’associazione “Cambiaugusta”, a segnalare la presenza da diversi mesi di una voragine nel manto stradale in contrada Falà, a ridosso della Strada provinciale 1 che collega Augusta a Brucoli.

Giuseppe Di Mare consigliere comunale della lista CambiAugustaDi Mare denuncia: “Non si capisce cosa si aspetta per intervenire, la citata voragine ha dimensioni in larghezza e profondità notevoli ed è presente ormai da diversi mesi, senza che nessun intervento sia stato realizzato dall’Amministrazione comunale per evitare il protrarsi del grave pericolo all’incolumità pubblica per i cittadini“.

Prosegue: “Sono state inserite delle precarie transenne facilmente asportabili o pericolanti anche solo con la presenza di condizioni climatiche avverse, inoltre, nessuna segnalazione luminosa è presente sul posto per far notare il pericolo nelle ore notturne con un aumento del grado di pericolosità“.

Chiama in causa l’Amministrazione pentastellata: “Non solo nessun intervento per ripristinare condizioni normali, ma anche nessun rispetto delle norme che impongono all’Amministrazione la segnalazione del pericolo per i passanti, il tutto mettendo in serio pericolo l’incolumità di passanti a tutte le ore“.

Il consigliere comunale informa di aver inviato la segnalazione a tutte le autorità competenti in tema di sicurezza pubblica, sia al Prefetto che alla Procura, per portarli a conoscenza del “problema di grave e serio pericolo all’incolumità pubblica“, per “verificare eventuali responsabilità nel mancato intervento di ripristino dello stato di sicurezza” e per “invitarli a fare ognuno la propria parte per ripristinare le normali condizioni lungo la strada molto frequentata“.


getfluence.com
In alto