News

Ad Sonatrach (raffineria di Augusta): “Polo industriale può diventare modello per transizione verso il 2050”

AUGUSTA – Ieri pomeriggio, nella sede di Confindustria nel capoluogo aretuseo, la Sonatrach raffineria italiana ha incontrato le altre aziende associate a Confindustria Siracusa per presentare le tendenze dei mercati energetici e per illustrare le attività e i progetti previsti dalla società italiana che fa capo all’algerina Sonatrach, proprietaria da ormai un quinquennio della raffineria di Augusta.

All’iniziativa hanno preso parte il presidente di Confindustria Siracusa, Gian Piero Reale, I’amministratore delegato di Sonatrach raffineria italiana, Rosario Pistorio, insieme ad alcuni dirigenti dell’azienda, e numerosi imprenditori delle aziende associate a Confindustria Siracusa. L’evento di ieri si inserisce all’interno del ciclo di incontri promossi da Confindustria Siracusa con le realtà imprenditoriali del polo industriale, avviati l’anno scorso con il presidente dell’Autorità di sistema portuale del mare di Sicilia orientale (porti di Augusta, Catania e Pozzallo), Francesco Di Sarcina.

Sono fermamente convinto che questo polo industriale abbia sviluppato eccellenze in vari settori nel corso degli ultimi decenni – ha detto l’ad Pistorio soprattutto per quanto riguarda gli impianti per la produzione di prodotti energetici, a cui si associano le numerose Pmi per la loro manutenzione e costruzione“.

L’efficienza energetica e la riduzione dell’impronta carbonica – ha sottolineato – saranno i temi cruciali su cui si giocheranno le sfide dei prossimi anni e credo che l’area industriale siracusana sia già oggi un patrimonio in termini di sicurezza energetica per l’intero Paese e abbia le potenzialità per diventare un modello per la transizione verso il 2050“.

È stata una importante opportunità per tutte le aziende associate a Confindustria Siracusa – ha affermato il presidente dell’associazione, Reale e in particolare per le nostre piccole e medie imprese, per sviluppare una visione complessiva sul futuro del nostro polo industriale e per un confronto aperto con le aziende  sui temi della sostenibilità e della transizione energetica, vere sfide che dobbiamo affrontare per assicurare continuità e progresso economico al nostro territorio“.

(Nella foto di copertina, da sinistra: Rosario Pistorio e Gian Piero Reale)


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto