News

Augusta, Claudio Santamaria e Francesca Barra in città tra scuole, centro storico e Brucoli

AUGUSTA – L’attore romano Claudio Santamaria in città per un’intera giornata insieme alla moglie, la giornalista-scrittrice lucana Francesca Barra. La coppia è in tour per l’Italia per la presentazione del nuovo romanzo, scritto a quattro mani, dal titolo “La giostra delle anime“, edito da Mondadori, ambientato in Basilicata e incentrato su amore e sortilegi.

Santamaria è uno degli attori italiani più conosciuti e apprezzati, che ha trovato la sua consacrazione con il film di Gabriele Mainetti, Lo chiamavano Jeeg Robot, acclamato da pubblico e critica, vincendo il David di Donatello 2016 come miglior attore protagonista. Si ricorda, tra i numerosi ruoli, la sua partecipazione nel cast internazionale di Casino Royale, pellicola della saga di James Bond, firmata da Martin Campbell nel 2006. Da pochi giorni nella sale italiane è uscito l’ultimo film con Claudio Santamaria, Tutto il mio folle amore di Gabriele Salvatores, in cui insieme all’attore romano recitano Valeria Golino e Diego Abatantuono.

Per la scrittrice Barra si tratta di un ritorno ad Augusta, città con la quale esiste un legame consolidato, avendovi presentato Il mare nasconde le stelle, che racconta la vicenda di Remon Karam, ragazzo egiziano sbarcato proprio al porto di Augusta dopo la drammatica traversata del Canale di Sicilia, e L’estate più bella della nostra vita.

Oggi, reduce dalla tappa a Modica, la coppia ha avuto modo di apprezzare la città, nell’intensa giornata organizzata da Grazia Salvo e Antonio Ferro, gestori della locale libreria Mondadori: la mattina nei due istituti superiori, il “Ruiz” alla Borgata e il Liceo “Megara” nell’Isola, il pomeriggio con la presentazione pubblica nel salone del Circolo Unione, dopo aver attraversato via Principe Umberto per giungere in piazza Duomo; Santamaria e Barra si sono inoltre ritagliati una pausa tra gli eventi nel borgo marinaro di Brucoli.

inserzioni

Al Circolo Unione, particolarmente affollata la presentazione del libro con gli autori, a cura della giornalista Michela Italia, con il saluto della presidente del sodalizio Gaetanella Bruno, mentre a dar voce ad alcuni brani del romanzo sono state le attrici augustane Amelia Martelli e Anna Passanisi con il supporto di Giorgio Italia.

Ecco la video intervista a Claudio Santamaria e Francesca Barra.


inserzioni inserzioni
In alto