News

Augusta, concorso catanese Labtop, riconoscimenti per tre studenti del “Megara”

AUGUSTA – Tre studenti del Liceo “Megara” hanno ottenuto riconoscimenti al concorso “Labtop“, edizione speciale telematica (causa pandemia) della Mostra interattiva di scienze “Sperimentando giocando, conoscere sperimentando”, organizzata dall’Associazione per l’insegnamento della fisica (Aif) sezione Giarre-Riposto, anche grazie al sostegno del Piano lauree scientifiche di Catania e dalla sezione Aif di Catania. Il concorso “Labtop”, sottotitolato “Laboratori domestici in rete”, prevedeva la costruzione di video dimostrativi su esperimenti scientifici realizzati in casa e messi in mostra attraverso il web.

Ecco i risultati dei liceali augustani in gara, coordinati dalla docente tutor Anna Lucia Daniele: l’alunno Gabriele Amara (1ªAS) con il video “La botte di Pascal” ha vinto il “Premio social” nella categoria singolo partecipante, ricevendo una medaglia e un kit di elettronica con una console multifunzione; gli alunni Carlo Lodin e Luigi Pitari (4ªBS) con il video “Scuola e motori. Come progettare un motore in laboratorio” hanno ottenuto una menzione di merito, ricevendo in premio il testo di divulgazione scientifica “La scimmia e le stelle” di Lia Formigari.

Infine anche il “Megara”, in quanto scuola partecipante al concorso, ha ricevuto in dono una pista per palline chiamata “Azione e reazione – starter set”, con cui si possono effettuare esperienze di cinematica e dinamica. Il progetto coordinato dal docente Corrado Failla rientra tra le diverse iniziative del dipartimento di matematica e fisica del “Megara”, coordinato dalla docente Stefania Caramagno.


In alto