News

Augusta, i numeri della Chirurgia dell’ospedale guidata dal dottor Trovatello

AUGUSTA – In quindici mesi, e cioè dalla riattivazione del reparto che era stato sospeso per dare spazio a posti letto Covid, la Chirurgia dell’ospedale “Muscatello” di Augusta ha effettuato 978 interventi chirurgici in regime di ricovero, 387 interventi chirurgici in regime ambulatoriale e 2.522 visite specialistiche chirurgiche.

Tali numeri (aggiornati allo scorso ottobre), da leggere alla luce degli appena 14 posti letto e dei quattro chirurghi (compreso il primario) attualmente assegnati, saranno al centro la prossima settimana di un incontro pubblico nell’ambito del ciclo di conferenze sul nosocomio promosse dall’associazione filantropica “Umberto I”, nella sua sede di via Principe Umberto 128, dinanzi alla piazza Duomo.

Infatti, dopo la lunga pausa determinata dall’emergenza Covid, si terrà un incontro venerdì 9 dicembre alle ore 18 con relatore il dirigente del reparto di Chirurgia generale, Nino Trovatello, assegnato dall’Asp nel luglio 2021 (proveniente dall’ospedale “Umberto I” di Siracusa) con il ripristino delle attività chirurgiche, il quale interverrà sul tema “La chirurgia nelle malattie oncologiche e infiammatorie dell’intestino” e risponderà alle domande dall’uditorio. Interverranno anche il sindaco Giuseppe Di Mare e il direttore sanitario dell’Asp di Siracusa, Salvo Madonia.

I numeri del reparto di Chirurgia, che, oltre al primario Trovatello, annovera i medici chirurghi Giuseppe Lipari, Antonio Nicolosi e Adriana Toro, dicono: negli ultimi quindici mesi, da agosto 2021 a ottobre 2022, sono stati effettuati 978 interventi chirurgici in regime di ricovero; tra questi, 209 interventi di colecistectomia laparoscopica, 125 interventi chirurgici maggiori su intestino crasso e tenue, 177 interventi per ernia inguinale, 81 appendicectomie. Inoltre, nello stesso periodo, sono stati effettuati, in regime ambulatoriale, 387 interventi chirurgici e 2.522 visite specialistiche chirurgiche.

I dati esposti – afferma Mimmo Di Franco, presidente dell’associazione filantropica promotrice dell’incontro – evidenziano che, certamente, il reparto di Chirurgia dell’ospedale di Augusta è oggi un importante punto di riferimento non solo per gli abitanti dei comuni di Augusta, Melilli, Priolo Gargallo e Sortino, ma per l’intera provincia di Siracusa“.

(Nella foto di repertorio in copertina: vecchio padiglione dell’ospedale “Muscatello”, sede del reparto di Chirurgia)


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto