News

Augusta, Olimpiadi di astronomia, quattro gli studenti del “Ruiz” qualificati alla fase interregionale

AUGUSTA – Anche quest’anno si è svolta all’Istituto “Arangio Ruiz“, una delle 194 scuole partecipanti a livello nazionale, la fase di preselezione della diciannovesima edizione delle Olimpiadi italiane di Astronomia. Gli studenti che hanno superato la fase di preselezione in tutta Italia, su 5.142 iscritti, sono stati 220 per la categoria Junior 2 e 247 per la categoria Senior.

Al “Ruiz” quattro studenti, tre della categoria Junior 2 e uno della categoria Senior, hanno conquistato il pass per la fase di selezione interregionale delle Olimpiadi. Si tratta di Elisa Caramagno e Gianpaolo Caramagno della 1ªQ del Liceo Quadriennale delle scienze applicate, Jacopo Longo di 1ªAL del Liceo delle Scienze applicate e Antonio Campisi della 3ªQ del Liceo Quadriennale delle scienze applicate. Il giovane Campisi, appartenente alla categoria Senior, per ben due volte di fila è arrivato alle finali nazionali delle scorse edizioni delle Olimpiadi di Astronomia.

La competizione, sotto l’egida del Miur, della Società astronomica italiana e dell’Istituto nazionale di astrofisica, è finalizzata a stimolare l’interesse per lo studio delle discipline scientifiche in  generale, e a offrire agli studenti delle scuole italiane una proficua occasione d’incontro con il mondo della ricerca scientifica e di confronto fra le diverse realtà scolastiche.

Molto soddisfatte del risultato del “Ruiz” sono la referente della scuola per le Olimpiadi di Astronomia, la docente Annamaria La Ferla e la collega Sabrina Epaminonda, collaboratrice nel progetto. “Questo primo successo del “Ruiz” nel 2021 dimostra ancora una volta – si legge in una nota dell’istituto augustano – l’ottimo lavoro svolto da professori e studenti, doppiamente proprio perché l’Astronomia non è una disciplina curriculare“.

In questa edizione la Gara interregionale si svolgerà su due giornate, il 24 febbraio per gli Junior 2 e il 25 febbraio per i Senior. In entrambe le date, la gara avrà inizio simultaneamente in tutte le sedi regionali alle ore 14,30 e avrà una durata di due ore e mezza, durante le quali i partecipanti dimostreranno conoscenze e competenze nella risoluzione di cinque quesiti di Astrofisica e Astronomia.

Il nostro istituto promuove la partecipazione alle Olimpiadi di Astronomia come uno dei percorsi formativi che può garantire il coinvolgimento degli studenti e la valorizzazione del merito scolastico – fa sapere la dirigente scolastica, Maria Concetta Castorina Infatti, gli alunni partecipanti che hanno conseguito i migliori risultati vengono regolarmente inseriti nell’albo ministeriale delle eccellenze”.


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto